Sport Stampa

 

ALBUM D'ORO DEL TORNEO DEI RIONI
DI CALCETTO

Anno 2006:  squadra vincitrice RIPALTA
Anno 2007 : squadra vincitrice CASSANA

ANNO 2007

DAL 18 LUGLIO AL 19 AGOSTO 2007 SI E' SVOLTO IL 2° TORNEO DI CALCETTO DI RIONI.

LA SQUADRA VINCITRICE DEL TORNEO E' STATA IL CASSANA

2° BORGHETTO C
3° BORGHETTO B

CAPICANNONIERI:
TARI’ del C.F.S.                      50  reti 
LICARI Andrea del Ripalta         33  reti 
IVANI Marco del Borghetto B     29  reti

MIGLIOR PORTIERE: FELICI Maurizio 
MIGLIOR GIOCATORE FESTA

 

UN PO' DI STORIA

Dopo la Prima Guerra Mondiale, lo sport calcistico si affermò diffusamente in tutta Italia. 
Anche i giovani di Borghetto di Vara non si sottrassero a questa passione ed in specie, dietro l'oratorio, in fondo alla parte vecchia del paese, si verificarono incontri accaniti.
L'idea di mettere in piedi una squadra vera e propria con una propria maglia ed una formazione stabile cominciò a verificarsi nell'estate del 1925.
Venne così allestito, in fondo al paese, nel gretto del Fiume Vara, un terreno da gioco di modeste dimensioni, denominato "il campetto", che nel maggio 1926, vide il primo incontro di calcio tra due vere formazioni: il Borghetto e il Brugnato. 
Per la cronaca l'incontro venne vinto dal Borghetto per 1 a 0.
Negli anni successivi, 1932- 1933, l'FBC Borghetto partecipò ai tornei organizzati dalla Sezione Provinciale Spezzina dell'Unione Libera Italiana Calcio. 
Intanto, il fiume Vara iniziava la sua eterna lotta con i campi, inondando, ad ogni piena, il campo del Ghiarolo, che venne, in seguito, definitivamente distrutto. 
Al termine della Seconda Guerra Mondiale, il paese di Borghetto di Vara era un cumulo ininterrotto di rovine.
Con il ritorno dei reduci e degli sfollati, il paese si ripopolò ed i giovani deciso di ricostituire la vecchia squadra di calcio dell'FBC.
Venne individuata una zona, facilmente raggiungibile da un sentiero detto U Scurton, lungo la sponda sinistra del fiume Vara, dove costruire il nuovo campo sportivo, che fu ufficialmente inaugurato nell'aprile 1949 dall'Arciprete Don Cesare Martinelli
Il nuovo stadio fu dedicato alla memoria del caduto in guerra Carlo Ivani, già giocatore dell'FBC Borghetto. 
Con la realizzazione dello stadio ebbe inizio l'attività calcistica vera e propria. 
Nel 1954, di fronte a difficoltà sempre maggiori, il Presidente in carica, Paolo Bellando, dava le dimissioni, deliberando la cessazione dell'attività, la quale venne ripresa nel 1956. 
Dalla fine del 1959 al 1963, l'FBC Borghetto disputò solo tornei UISP, ma il nuovo medico condottoDottor Aldo Dal Torrione, riportava l'entusiasmo per il calcio ai massimi livelli, fino ad arrivare a disputare, negli anni 1969-1970, cinque campionati dilettanti di Prima Categoria nel girone D, che continuarono fino al 1977. 
Dal 1977 al 2006, con fasi alterne, l'FBC Borghetto ha sempre disputato campionati di Prima e Seconda Categoria.  
Nell'anno 2006 , con il titolo di Prima Categoria, l'FBC Borghetto si è fuso con l'Unione Sportiva Brugnato, dando vita al Real Vara B & B e allargandosi anche al settore giovanile. 
Attualmente le squadre sono le seguenti:
Pulcini 
Giovanissimi 
Allievi 
Juniores 
Prima Squadra Prima Categoria

PRESIDENTI FBC BORGHETTO 
1926- 1935         FARINA Giuseppe 
1948 - 1954        BELLANDO Paolo 
1956                    CROXATTO Mauro 
1956-1958         GENTILE Giovanni  
1958-1959         IVANI Giuseppe 
1965-1972         DAL TORRIONE Aldo 
1972-1974         DELVIGO Carlo 
1974- 1976        BUSCHINI Oreste 
1976                   CASTE' Roberto

 

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cliccando su Chiudi acconsenti all'uso dei cookie. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Accetto i cookies provenienti da questo sito.